Egrib, attività formative a Rionero, S. Mauro Forte e Marconia

Sono state organizzate nelle giornate del 4, 5, 6 e 7 giugno le iniziative promosse dall’EGRIB sul riciclo e sull’uso responsabile delle acque.

L’istituto comprensivo ex Circolo Didattico di Rionero (il 4 e il 7), l’istituto comprensivo Tenente Davia a S. Mauro (il giorno 5) e l’Istituto S. Giovanni Bosco di Marconia (il 6) le sedi dei quattro eventi conclusivi delle attività formative promosse dall’EGRIB. Eventi che hanno visto la partecipazione delle Amministrazioni Comunali, il coinvolgimento dell’intero staff scolastico e di tutti gli scolari e studenti dei due istituti comprensivi, anche con la partecipazione delle famiglie e di alcune classi dell’I.C.S. Giovanni Bosco di Marconia.

I ragazzi hanno realizzato dei dvd sul tema “acqua e rifiuto” ed eseguito lavori di ogni genere, utilizzando solo la risorsa materiale di recupero.

“Vere e proprie opere d’arte” è stato il commento dell’Amministratore Unico dell’EGRIB, dott. Nicola Andrea Cicoria. “Io ci credo” dice ancora il dott. Cicoria “perché dal confronto con le nuove generazioni possono scaturire virtuosi comportamenti di rispetto verso l’ambiente; è per questo che insisto nel dire che si deve partire dalle scuole, dai più piccoli e lavorare impartendo loro le corrette regole del riuso-riciclo e uso responsabile delle acque, affinché anche gli adulti adottino comportamenti ecosostenibili”.

“In qualità di rappresentante dell’EGRIB – conclude Cicoria – continuerò a lavorare perseguendo questo ambizioso obiettivo”.